Categoria: Blog

cime tempestose

Ecco aprile, con la sua pioggia e con i suoi pensieri, sta quasi scivolando via e domani è il mio decimo mese di seconda nuova vita. Ho tanti pensieri, tanti quanti le stelle che si specchiano sul mare a volte tempestoso che è la mia vita. Insomma, questo inverno mi ha lasciato con il fiato […]

Leggi tutto

E’ stato un brutto periodo per me e credo continuerà ancora. Oggi è l’11 marzo e come ogni anno io ricordo la giornata mondiale del Rene, quest’anno però in modo differente. Lettera dal figlio trapiantato alla mamma in dialisi. Venerdì è mancata mia mamma, dopo quasi 16 anni di dialisi e un trapianto che le […]

Leggi tutto
prevenzione

Perché è importante e forse addirittura necessario parlare di prevenzione? Credo per due ordini di motivi. Uno strettamente sanitario, ed uno di ordine sociale ed economico. La lettera che mi scrisse un caro amico scomparso, una riflessione per tutti, rivolta sopratutto a chi è “fuori” dal contesto sanitario dei malati cronici. Alla base delle principali […]

Leggi tutto

Il trapianto è un dono enorme, ma andando verso una consapevolezza diversa, ritengo che vi sia nascosta un’altra sorpresa. Son passati poco più di quattro mesi dal mio secondo trapianto e ne sono successe di cose. Tra tutto, ho avuto anche parecchio tempo per pensare. A qualcuno non piace fermarsi, è una perdita di tempo. […]

Leggi tutto

Ebbene si, mi ritrovo anche io a scrivere e a commentare della sete in dialisi! Il quale tema, di cui mi vedrete parlarne anche in video, ribadisce il fatto che la sete (purtroppo), è una sensazione personale e deve esser combattuta usando le armi che il proprio corpo mette a disposizione. Un documento questo che […]

Leggi tutto

Capita che a stare tutto il giorno inerme ti venga di osservare l’ambiente. Se poi sei già una persona a cui piace descrivere ciò che succede attorno, l’affare è fatto. Però per molto tempo ero attaccato ad una flebo e non sempre il braccio destro collaborava per farmi scrivere a penna, così utilizzavo il cellulare […]

Leggi tutto

Pensieri sparsi in una giornata di fine estate. Oggi è il 5 settembre, l’autunno è nuovamente alle porte. Quando sono entrato in ospedale a Padova era il 20 di giugno, l’estate entrava poderosa nella sua fase primaria. Era caldo e l’aria seppur intrisa di afa, era carica di novità e speranza. Quell’ ultima dialisi, in […]

Leggi tutto